Lingue

Benvenuto nel Gruppo Euromeccanica

Per ogni calzatura da lavoro serve il puntale di sicurezza giusto: puntali per scarpe in acciaio, alluminio, composito, fibra di vetro oppure carbonio? Qual è la scelta giusta?

La guida ai puntali da scarpe in acciaio, alluminio, materiale composito, fibra di vetro e carbonio

Il puntale ha lo scopo fondamentale di proteggere le dita dagli urti e dagli schiacciamenti, mentre le tre caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta sono il materiale, la forma e l’uso che se ne deve fare.

Tutti i puntali che produciamo, garantiscono la resistenza all’urto e allo schiacciamento secondo le vigenti normative EN12568-s (urto fino a 200J, compressione fino a 1500 kg).

La scelta del materiale giusto, con cui viene realizzato il puntale è di fondamentale importanza.  

SAFiT, è l’unica nel mercato a proporre puntali di sicurezza in una gamma completa di differenti materiali, ognuno dei quali adatto per un impiego specifico a seconda delle diverse tipologie di scarpe antinfortunistiche, all’uso e alla destinazione di questi particolari dispositivi di protezione.

Analizziamo brevemente quali sono le alternative:

  • Puntali di acciaio,
    • Realizzato in lega di acciaio al carbonio su specifica interna SAFiT, con trattamento termico di indurimento, e verniciatura superficiale epossidica.
  • Puntali di alluminio stampato
    • Realizzato in lega speciale di alluminio e manganese di derivazione aeronautica, per una alternativa leggera all’acciaio.
  • Puntali di alluminio iniettato,
    • Una innovativa tecnologia di progettazione SAFiT, che consente di ottenere un puntale di alluminio molto leggero, dalle dimensioni esterne molto compatte per una silhouette incomparabile.
  • Puntali in materiale composite-ULTRA (no policarbonato)
    • Realizzato in un materiale esclusivo, (no policarbonato) che resiste agli agenti chimici agli idrocarburi, ai solventi.
  • Puntali di fibra di vetro,
    • Realizzato con fibre di vetro intrecciate e resine epossidiche iniettate.
  • Puntali in fibra di carbonio
    • Il massimo della tecnologia delle costruzioni fino ad ora conosciuta, trasferita su di un puntale di sicurezza.

A seconda che si stia ricercando la massima resistenza agli urti o il comfort estremo, la leggerezza o la robustezza, offriamo soluzioni specifiche per ogni tipo di calzatura di sicurezza.

Tutti i puntali SAFiT hanno una costruzione accurata ed intelligentemente studiata al CAD 3D, così che la superficie esterna del puntale è uguale per tutte le differenti tipologie di materiale. A parità di modello utilizzato, la sagoma esterna rimane sempre la stessa, facilitando così coloro i quali devono passare da una versione, per esempio di acciaio, ad una in composite-ULTRA, oppure dall’allumino alla fibra di verto o dall’acciaio all’alluminio e così via, gli anelli di iniezione che andrete ad utilizzare saranno sempre gli stessi, con un notevole risparmio di costi d’investimenti in nuove attrezzature. Sarà sufficiente adeguare solo la forma interna e adeguarla ai relativi diversi spessori.

Potete scegliere i nostri puntali di sicurezza in acciaio, fibra di vetro, composito o alluminio, oppure fibra di carbonio e state sicuri, tutti i materiali assicurano altissime performances: la differenza sta nella leggerezza, nella flessibilità o nel costo.

Il nostro laboratorio interno certificato RPN dalla Ricotest, monitora costantemente tutti i nostri prodotti e fornisce con regolarità tutti i certificati di analisi e prova che eseguiamo giornalmente e sistematicamente al nostro interno.

Tutti i nostri prodotti, sono corredati di un attestato emesso da un laboratorio esterno indipendente ed accreditato ACCREDIA, il quale certifica e comprova la regolarità e conformità secondo le specifiche della EN12568S

Questa guida è stata creata per fornire, in maniera oggettiva, una analisi delle differenti caratteristiche di ciascuna versione, e non esiste una variante migliore di altre, o un materiale migliore in assoluto, ma ciascuna versione a proprio modo, si adatta meglio all’utilizzo e/o all’impiego che la calzatura deve affrontare. È perciò molto importante, comprendere quali disponibilità ci sono e quali siano le singole caratteristiche di ciascuna, per sfruttare al massimo ogni caratteristica ed ottenere degli ottimi risultati.

Allo stesso tempo, proprio come sono state evidenziate le proprietà più salienti, sono state riportate anche le caratteristiche che sono considerate come un punto a sfavore.

È molto importante, comprendere e valutare bene entrambe queste caratteristiche sia positive che negative dunque, per evitare di utilizzare un prodotto non adatto o che mal supporta determinate sollecitazioni o impieghi.

Allo stesso tempo, una volta lette e comprese le differenti possibilità, qui id seguito elencate, potrete rivalutare i vostri attuali impieghi e verificare se state utilizzando il modello più opportuno o potete intraprendere una fase di studio di fattibilità per la sostituzione con una classe diversa, per migliorare le prestazioni o incrementare le aree di utilizzo dei vostri prodotti.

In ogni caso, il nostro team è a vostra diposizione per fornire tutte le informazioni tecniche e commerciali alle domande che ci sottoporrete conseguentemente alla lettura e analisi di questo documento.

Ecco quindi a seguire la guida completa per scegliere il puntale di sicurezza perfetto per la costruzione della vostra prossima calzatura.

Puntale in acciaio temprato

I puntali SAFiT, in acciaio temprato sono perfetti per chi predilige la robustezza e l’economicità.

  • Fibre trasversali
    • Come tutti sanno, anche l’acciaio ha al suo interno delle fibre, dovute al processo di fusione e laminazione, e così come un pezzo di legno presenta una resistenza maggiore a rottura se la sollecitazione che noi applichiamo è trasversale alle fibre piuttosto che parallelamente ad esse. Noi per garantire la massima resistenza, realizziamo tutta la nostra produzione in modo da avere le fibre del materiale disposte trasversalmente alla forza d’urto che si applica nella prova di impatto secondo EN12568s.
  • Lega di acciaio al carbonio, specifica esclusiva SAFiT.
    • una formulazione chimica e fisica della materia prima d’acciaio specificatamente studiata e personalizzata, messa a punto da anni di esperienza, conferisce ai nostri puntali una resistenza all’impatto e allo schiacciamento maggiore, rispetto ai classici puntali in metallo a parità di peso.
    • la qualità e la costanza delle prestazioni è un caposaldo delle nostre caratteristiche, perciò, utilizzare la materia prima sempre uguale, che è la base di partenza, e di altissimo livello, ci garantisce altissime e costanti prestazioni. Usare quindi una lega fatta appositamente su nostre specifiche garantisce una costanza di prestazioni maggiore. Viceversa, chi acquista comune acciaio nel mercato ha delle variazioni molto ampie che variano da produttore a produttore, che poi si traducono successivamente in variazioni delle prestazioni.
  • angoli inferiori arrotondati
    • tutti i prodotti SAFiT presentano gli spigoli delle due estremità del puntale arrotondate, consentono così una sensibile riduzione di peso, aumentano il confort nella camminata, ed evitano che si possa danneggiare la suola.
  • Su tutti i puntali SAFiT in acciaio temprato è possibile aggiungere il gommino in PVC.
  • Lo spessore del puntale di sicurezza in acciaio temprato può essere di 1,5; 1,6; 1,8 o 2,0mm.

Nonostante la complessità ed il notevole lavoro alle spalle per realizzare il puntale di acciaio, abbiamo investito in tecnologie ed automazioni, tali da consentire una notevole riduzione dei costi di produzione nel corso degli anni, ottenendo il miglior puntale di sempre, a prezzi molto competitivi.

Di seguito vantaggi e svantaggi della scelta del puntale di acciaio:

Punti di forza

Punti di debolezza

Ottima tenuta ai test di impatto e compressione

Peso considerevole

Buona resistenza alla corrosione

Magnetico

Buona resistenza agli agenti chimici

Rilevabile ai metaldetector

Ottima resistenza al fuoco

 

Grande disponibilità nei vari modelli e taglie*

 

Minimo ingombro

 

Performance costanti e ripetitive

 

* essendo un articolo di lunga vita, nel corso degli anni molti modelli e molte misure sono state realizzate

Puntale in lega alluminio stampato

I Puntali SAFiT, in lega di alluminio, sono realizzati con specifico materiale e ottenuti da lastra di lamiera dello spessore di 2,5mm opportunamente deformata, hanno quindi uno spessore costante. Per questo motivo, al fine di garantire una adeguata resistenza alle prove di urto e compressione previste dalla normativa EN12568S, risultano essere esternamente più ingombranti, ciò tuttavia, consentono una considerevole riduzione di peso al confronto con i puntali di acciaio.

  • Lega di alluminio appositamente studiata;
    • una formulazione chimica e fisica specificatamente studiata e personalizzata della lega di derivazione aeronautica, conferisce a questo puntale una adeguata resistenza all’impatto e allo schiacciamento, che viene ottenuto tramite la tecnologia di stampaggio per deformazione, del tutto simile a quella dei corrispondenti puntali di acciaio.
  • angoli inferiori arrotondati
    • come tutti i prodotti SAFiT anche i puntali di alluminio stampati, presentano gli spigoli delle due estremità arrotondate, consentono così una sensibile riduzione di peso, aumentano il comfort nella camminata, ed evitano che si possa danneggiare la suola.
  • Su tutti i puntali SAFiT in alluminio iniettato è possibile aggiungere il giunto in PVC.

Nonostante la complessità ed il notevole lavoro alle spalle per realizzare il puntale di alluminio stampato, abbiamo investito in tecnologie ed automazioni, derivate dall’esperienza della produzione dei puntali in acciaio, tali da consentire una notevole riduzione dei costi di produzione.

 

Di seguito vantaggi e svantaggi della scelta del puntale di alluminio stampato:

Punti di forza

Punti di debolezza

Leggerezza, -30% peso dell’acciaio

Rilevabile ai metaldetector

Adeguata tenuta ai test di impatto e compressione

Ingombrante

Ottima resistenza a corrosione e agli agenti chimici

 

Ottima resistenza al fuoco

 

Puntale in alluminio iniettato

I puntali SAFiT, in alluminio iniettato sono l’ideale per chi è alla ricerca della leggerezza e della silhouette esteriore molto contenuta. Si contraddistinguono per essere ultraleggeri e ultraresistenti. Sono l’ideale per le calzature che richiedono leggerezza e comfort, ma anche robustezza e resistenza. Questi puntali hanno spessore variabile, per adattarsi al meglio ad ogni tipo di calzatura.

  • Una tecnologia di produzione, esclusiva.
    • Una tecnologia messa a punto dopo anni di ricerche dal nostro team SAFiT di ricercatori con l’obbiettivo di realizzare un puntale di alluminio che potesse essere ultraleggero, ma allo stesso tempo molto resistente.
    • L’esclusiva tecnologia messa a punto dal centro ricerche di SAFiT conferisce una qualità e una costanza delle prestazioni senza eguali.
  • Lega di alluminio appositamente studiata;
    • una formulazione chimica e fisica specificatamente studiata e personalizzata della lega, conferisce a questo puntale una resistenza all’impatto e allo schiacciamento maggiore, rispetto ai corrispondenti puntali in alluminio, senza compromettere l’estetica della sagoma del puntale.
  • angoli inferiori arrotondati
    • come tutti i prodotti SAFiT anche i puntali di alluminio iniettati, presentano gli spigoli delle due estremità arrotondate, consentono così una sensibile riduzione di peso, aumentano il comfort nella camminata, ed evitano che si possa danneggiare la suola.
  • Su tutti i puntali SAFiT in alluminio iniettato è possibile aggiungere il giunto in PVC.
  • Lo spessore del puntale di sicurezza in alluminio iniettato è variabile, consentendo così una linea esterna della calzatura estremamente filante, da sembrare in tutto e per tutto una calzatura normale.

Nonostante la nuova tecnologia messa a punto sia estremamente laboriosa, abbiamo investito per ridurre quanto più possibile l’intervento manuale, sostituendolo con tecnologie ed automazioni, tali da consentire una notevole riduzione dei costi di produzione, possiamo offrire così il miglior puntale di alluminio di sempre, a prezzi molto competitivi.

Di seguito vantaggi e svantaggi della scelta del puntale di alluminio iniettato:

Punti di forza

Punti di debolezza

Leggerezza, -40% peso dell’acciaio

Sensibile ai metaldetector

Ottima tenuta ai test di impatto e compressione

Discreta disponibilità nei vari modelli e taglie*

Ottima resistenza a corrosione e agli agenti chimici

 

Ottima resistenza al fuoco

 

Minimo ingombro

 

Performance costanti e ripetitive

 

Tolleranze di costruzione molto strette

 

* è una tecnologia innovativa, non sono ancora disponibili tutte le varianti ma siamo disponibili ad effettuare le attrezzature che ci indicherete necessarie per i vostri fabbisogni.

Puntale in materiale composito-ULTRA

I puntali SAFiT, in materiale termoplastico composito innovativo (no policarbonato) sono leggeri e confortevoli.

  • Fibre trasversali
    • Come abbiamo visto per l’acciaio, anche la plastica, ha al suo interno delle fibre, dovute al processo di iniezione, e così come una tavola di legno, presenta una resistenza maggiore se la sollecitazione che noi applichiamo è lungo le fibre o trasversalmente ad esse. Noi per garantire la massima resistenza, realizziamo tutta la nostra produzione in modo da avere le fibre del materiale disposte trasversalmente alla forza d’urto che si applica nella prova di impatto secondo EN12568s.
  • Formulazione chimica esclusiva;
    • una formulazione chimica e fisica specificatamente studiata e personalizzata della miscela di polimeri denominata composite-UTRA, conferisce a questo puntale una buona resistenza all’impatto e allo schiacciamento.
    • La particolare formulazione conferisce una assoluta inattaccabilità dagli agenti chimici, inclusi i prodotti derivati dal petrolio, nonché solventi e colle spesso impiegate per la realizzazione delle calzature.
  • Su tutti i puntali SAFiT in composite-ULTRA è possibile aggiungere il giunto in PVC.
  • Lo spessore del puntale di sicurezza composite-ULTRA è variabile, e sulla parte frontale presenta uno spessore considerevole, ne segue che la forma interna e la sagoma esterna sono differenti e si scostano di una taglia.

 Il puntale in composito-ULTRA è leggero, amagnetico, un perfetto isolante elettrico, offre un eccezionale isolamento termico.  

Di seguito vantaggi e svantaggi della scelta del puntale di alluminio iniettato:

 

Punti di forza

Punti di debolezza

Leggerezza, -40% peso dell’acciaio

Scarsa resistenza al fuoco

Buona tenuta ai test di impatto e compressione

Ingombrante

Ottima resistenza a corrosione e agli agenti chimici

Sensibile all’umidità

Non rilevabile ai metaldetector

 

Amagnetico 

 

Dielettrico

 

Performance costanti e ripetitive

 

Puntale in fibra di vetro

I puntali SAFiT, in fibra di vetro sono leggeri, confortevoli e molto resistenti.

La principale caratteristica dei puntali di sicurezza amagnetici compositi in resina e fibra di vetro è che sono molto rigidi, quindi garantiscono delle performance elevate con degli ingombri inferiori rispetto al composite-ULTRA.

La produzione è eseguita quasi interamente a mano, per questa ragione vengono realizzati in Cina.

  • Resina epossidica appositamente studiata;
    • una formulazione chimica e fisica specificatamente studiata e personalizzata della resina epossidica, conferisce a questo puntale una rigidità elevata e le fibre di vetro intrecciate ed incrociate consentono una elevata resistenza all’impatto e allo schiacciamento.
  • Su tutti i puntali SAFiT in fibra di vetro è possibile aggiungere il giunto in PVC.
  • Lo spessore del puntale di sicurezza fibra vetro è variabile, e sulla parte frontale presenta uno spessore maggiore, ma non eccessivo come per la versione composite-ULTRA, ne segue che la forma interna e la sagoma esterna non necessitano di essere scalate, ma bastano alcune semplici modifiche.

 Il puntale in fibra di vetro è leggero, amagnetico, un ottimo isolante elettrico, offre un eccezionale isolamento termico, viene particolarmente indicato per stivali in PVC; TPU; PU-TPU; NBR, ma anche calzature ove la suola sia estremamente morbida. 

Di seguito vantaggi e svantaggi della scelta del puntale di fibra di vetro:

Punti di forza

Punti di debolezza

Leggerezza, -30% peso dell’acciaio

Scarsa resistenza al fuoco

Ottima tenuta ai test di impatto e compressione

Performance meno costanti e ripetitive

Ottima resistenza a corrosione e agli agenti chimici

 

Non rilevabile ai metaldetector

 

Amagnetico 

 

Dielettrico

 

Poco ingombrante

 

Puntale in fibra di carbonio

I puntali SAFiT, in fibra di carbonio, garantiscono le migliori performances di resistenza all’urto e allo schiacciamento allo stesso tempo. L’estrema leggerezza e gli spessori molto ridotti, sono le caratteristiche principali di questo prodotto d’avanguardia.

Le fibre intrecciate e incrociate consentono una maggiore resistenza all’impatto e allo schiacciamento.

La produzione viene eseguita quasi interamente a mano, per questa ragione vengono realizzati in Cina.

La principale caratteristica dei puntali di sicurezza amagnetici compositi in resina e fibra di carbonio è che sono estremamente rigidi, e molto sottili, garantiscono delle performance molto elevate con degli ingombri inferiori rispetto al composite-ULTRA o a quelli in fibra di vetro, per cui possono essere paragonati alla versione in acciaio, ma pesano il 60% in meno.

  • Resina epossidica appositamente studiata;
    • una formulazione chimica e fisica specificatamente studiata e personalizzata della resina epossidica, conferisce a questo puntale una rigidità elevata e le fibre di vetro intrecciate ed incrociate consentono una elevata resistenza all’impatto e allo schiacciamento.
  • Su tutti i puntali SAFiT in fibra di carbonio è possibile aggiungere il giunto in PVC.
  • Lo spessore del puntale di sicurezza fibra di carbonio è variabile, e sulla parte frontale presenta uno spessore massimo di 2mm, ne segue che la forma interna e la sagoma esterna non necessitano di nessuna modifica e possono sostituire quello in acciaio con le stesse performance se non addirittura superiori…

 Il puntale in fibra di carbonio è molto leggero, amagnetico, un ottimo isolante elettrico, offre un eccezionale isolamento termico, viene particolarmente indicato per stivali in PVC; TPU; PU-TPU; NBR, ma anche su calzature dalle prestazioni e caratteristiche estreme. 

Di seguito vantaggi e svantaggi della scelta del puntale di fibra di carbonio:

Punti di forza

Punti di debolezza

Leggerezza, -60% peso dell’acciaio

Limitata resistenza al fuoco

Ottima tenuta ai test di impatto e compressione

Performance meno costanti e ripetitive

Ottima resistenza a corrosione e agli agenti chimici

Costoso

Non rilevabile ai metaldetector

 

Amagnetico 

 

Dielettrico

 

Minimo ingombro